Taipei e La Dolce Vita — Documentario della clientela di Haas

Per i clienti più Occidentali, “Made in Taiwan” una volta era sinonimo di falsa qualità, anche se la Tigre asiatica poi costruì un’intera nuova economia con, alle sue fondamenta, la produzione. In questi giorni, gli angusti vicoli di Taipei, la capitale del paese, sono il luogo dove si può trovare la nuova generazione di produttori. Ad esempio: gli amici Maru Shen e Jeffrey Chen, che condividono la passione per le moto italiane, sono quelli che originariamente avevano perso i contatti solo per scoprire, più avanti, che entrambi avevano scelto di utilizzare le macchine utensili CNC Haas per guadagnarsi da vivere. Ora, quando non organizzano uscite sulle scintillanti Ducati, MV Augusta e Vespa, progettano e creano pezzi di ricambio per una banda crescente di colleghi appassionati.