Il Challenger 2017 del Team F1 di Haas: VF-17

VF-17 segue la primissima automobile del team, la VF-16, che ha portato il Team F1 di Haas all’ottavo posto nelle classifiche dei costruttori del 2016. Durante la stagione inaugurale del Team F1 di Haas, la VF-16 ha totalizzato ventinove punti, il più grande bottino di punti di tutti i nuovi team di Formula Uno in questo millennio. Incorporare “VF” nel nome dell’auto è un’allusione alla storia di Haas Automation, il title sponsor del team. La prima macchina CNC prodotta da Haas Automation è la VF-1 nel 1988. La “V” sta per verticale, che è una designazione standard di settore per una fresatrice verticale. Gene Haas, il fondatore di Haas Automation, ha aggiunto “F1” al nome per designare in modo non ufficiale il “Very First One” (il “primissimo” modello) dell’azienda.