Offset pezzo dinamici e controllo del punto centrale utensile

   
Aumenta la produttività e riduce i tempi di setup

Gli Offset pezzo dinamici (DWO) e il controllo del punto centrale utensile (TCPC) sono funzioni software costruite nel controllo Haas che rendono la predisposizione di lavori a 4 e 5 assi semplice come quella su una macchina a 3 assi. Essi permettono ad un operatore di posizionare il pezzo e l’attrezzatura di fissaggio dei pezzi in qualsiasi punto sulla tavola o il piatto della macchina, indipendentemente dalla posizione programmata nel sistema CAM. DWO e TCPC determinano la differenza tra centri di rotazione programmati con sistema CAM e centri di rotazione all’interno della macchina e applicano gli offset appropriati.

  • Semplifica le operazioni di predisposizione – il pezzo e l’attrezzatura di fissaggio dei pezzi possono essere posizionati in qualsiasi punto sulla tavola/sul piatto
  • Risparmia denaro eliminando serraggi dei pezzi costosi, come le attrezzature di fissaggio dei pezzi autocentranti
  • Elimina la necessità di rigenerare i programmi dal sistema CAM
  • Rende la predisposizione dei lavori a cinque assi semplice come quella su una macchina a tre assi

Parla con noi

Se desideri ricevere maggiori informazioni riguardo a come una nuova macchina Haas possa dare vita ai tuoi prodotti, ti invitiamo a condividere le tue informazioni di contatto.

Semplifica la lavorazione su 3+2 e 5 assi


Con DWO/TCPC, non c’è bisogno di migliaia di righe di codice per programmare una parte a cinque assi. Con DWO/TCPC, il software fa sì che lo strumento rimanga nel punto programmato corretto, anche quando la parte è in movimento. Leggete questo consiglio del giorno di Haas per vedere DWO/TCPC in azione!

I prezzi e le caratteristiche sono soggetti a modifica senza preavviso. Non sono incluse le imposte di spedizione e assemblaggio, le tasse locali e statali &, i costi di installazione del produttore e del rivenditore. Haas non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori tipografici o di stampa. Le macchine sono raffigurate con dispositivi opzionali. L’aspetto reale dei prodotti potrebbe risultare diverso.